mercoledì 7 maggio 2014

3 mesi e 5 kg!

Abbiamo raggiunto un altro traguardo e con i tre mesi anche tante altre piccole novità.
Questo mese passato tra scatti di crescita, feste, ponti vari e il suo primo vaccino non sono riuscita a scrivere nulla anche se come ho scritto diverse volte i post in testa ce li ho sempre...è buttarli giù che in questo momento mi riesce difficile.
Insomma oggi la piccola polpetta compie 3 mesi e non potevo non scrivere qualcosa e farvi vedere come sta crescendo....quando rileggerò questi post in futuro mi farà piacere sbirciare la sua crescita e tutte le cose che siamo riusciti a fare...del resto il blog è come se fosse un diario virtuale!
Io sono una persona che tende a darsi degli obiettivi ed a organizzarsi ad esempio le giornate, facendo così riesco a gestire meglio tutto (non sempre naturalmente), questo per dire che anche con Adele sto procedendo per gradi e per obiettivi.
Ho iniziato ad usare la sdraietta, la piccola inizia ad interagire con il mondo esterno e dalla carrozzina risultava un po' difficile, ho aspettato un po' perché mi avevano consigliato di tenerla in più possibile sdraiata e così ho fatto.
Sta iniziando a sorridere di gusto, a farti capire che lei c'è e che non vede l'ora di farsi due chiacchiere....ogni suo cambiamento è bellissimo, non pensavo di poter stare ore a guardarla e invece adesso la metà della giornata la passo a parlare come una deficiente e ha chiamare mia figlia con epiteti che vanno dal fagiolino passando per tutti i tipi di frutta e specie animale intervallati da ghe ghe, la la, grrr.
Da qualche giorno sbava come una lumachina (come dice nonno Nino), sta preparando le gengive all'attacco dei dentini...e con la sua bavetta mi sto preparando anche io...psicologicamente però.

Il passo più significativo è stato che proprio oggi mi sono fatta coraggio e ho deciso di iniziare ad usare i pannolini lavabili.
Ecco si l'ho detto.
Il 50% delle persone (forse anche l'80%) con cui ho parlato mi hanno scoraggiato, compresa mia sorella maggiore che aveva comprato tutto il kit suggerito da nostra sorella V, per poi abbandonare la cosa.
Invece io voglio andare avanti, soprattutto perché ci credo; l'unico problema è l'impatto iniziale, in seguito, come ho letto anche di tante blogger che li usano, sarà tutto più facile.

Ci ho pensato tanto prima di iniziare, sicuramente il fatto che non ho dovuto comprarli ma li ho ereditati è stato un monito in più per decidermi, anche se il fattore economico pensandoci bene c'entra poco, visto che i pannolini usa e getta costano abbastanza e se ne usano talmente tanti che alla fine la spesa iniziale dei lavabili viene ammortizzata in tre mesi o poco più.
Non voglio provare, voglio riuscirci.
Innanzitutto perché credo di fare bene alla mia piccoletta, inquinerò un po' meno e risparmierò sicuramente.
Diventando mamma ho capito ancora di più che i percorsi semplici non sono sempre i migliori...quindi tra una settimana vi farò sapere com'è andata :)
Il prossimo passo sarà spostare la sua culla dalla nostra stanza alla sua.....ce la farò siiiii ce la farò!


















7 commenti:

  1. bella lei!! e fammi sapere dei pannolini, non ho mai avuto il coraggio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Li testo per voi e ti farò sapere!!! ;)

      Elimina
  2. Com'è bella!!!!!!!!!!!!!!!!!facci spaere dei pannolini lavabili, sono curiosa!!!! :)

    RispondiElimina
  3. spostare il lettino nella cameretta? Quest'estate ci provo anch'io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che lo farò prima del previsto!

      Elimina
  4. Anche noi dopo le ferie vogliamo mettere Matteo nella sua camerina! Complimenti E' bellissima e nemmeno io pensavo di poter parlare come una scema x tanto tempo ed ha appena un mese...

    RispondiElimina